Visitare Milano in un giorno: leggi la nostra guida

by giorgia minozzi Email Condividi su Facebook:



L'Italia è una nazione ricca di bellissime città che meritano di essere visitate. Fortunatamente, da qualche anno a questa parte, i nuovi mezzi di trasporto più veloci hanno reso possibile ciò che fino a qualche tempo fa era impensabile: visitare una città in un giorno. Alcune città come Roma non possono certamente essere visitate in una sola giornata, le cose da vedere sono troppe, ma città più piccole come Milano ve lo consentiranno.


I trasporti

Raggiungere queste città è diventato molto semplice grazie ai treni ad alta velocità. Oggigiorno per collegare Roma a Milano sono sufficienti 3 ore e il viaggio è molto comodo. Vi consigliamo quindi, per sfruttare al meglio tutta la giornata, di prenotare il primo treno della mattina per l'andata e l'ultimo treno della sera per il ritorno.

Il treno risulta essere molto comodo anche perché, facendovi scendere in stazione, vi lascerà praticamente al centro della città, o comunque sarete ben collegati per raggiungere le varie attrazioni. In alternativa al treno ci sono gli aerei.

Sempre più compagnie low cost mettono in contatto le varie città italiane, e in meno di un'ora vi potranno far volare lungo tutto lo stivale. L'unica nota negativa del'aereo sta nel fatto che spesso gli aeroporti non si trovano in zone comode, nel caso di Milano l'aeroporto delle compagnie low cost è Orio al Serio.


Cosa fare

Non è detto che visitare una città voglia dire per forza andare per musei o luoghi d'arte, quindi vi suggeriremo cose diverse:

  • il quadrilatero della moda: Milano si sa, è la capitale italiana indiscussa della moda, quindi non potrete andar via senza aver ammirato le fastose vetrine del quadrilatero della moda. Acquistare qui è quasi proibitivo, ma guardare un po' non costa nulla. Perdetevi nel labirinto di vie che si trovano tra via Montenapoleone, via della Spiga, via del Gesù, via Borgospesso e via Sant'Andrea.
  • l'aperitivo nei locali alla moda: gli abitanti di Milano sanno sicuramente come divertirsi, infatti la città è ricca di locali che offrono aperitivi molto particolari. Girate quindi un po' per le vie del centro e fermatevi nel locale che più vi piace, sarete sommersi da luci soffuse e musica, ma soprattutto da tante ragazze e ragazzi ben vestiti.
  • Piazza Duomo: non potete dire di essere stati a Milano se non andate a visitare la famosissima Piazza Duomo. È proprio qui che si staglia la chiesa più importante della città meneghina: il Duomo. Se non c'è troppa fila salite sulle terrazze, godrete di una vista mozzafiato a pochi metri dalla Madonnina.
  • il Cenacolo di Leonardo da Vinci: nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie è conservata una delle opere più famose al mondo: l'Ultima cena di Leonardo da Vinci. Sarebbe quindi un vero peccato non andare a visitare l'opera che ha ispirato lo scrittore Dan Brown. - i Navigli: è una zona ricca di locali aperti a qualsiasi ora. Sono frequentati sia da studenti universitari che da personaggi vip.
  • la Galleria Vittorio Emanuele II: è una galleria coperta che collega Piazza Duomo con Piazza della Scala. E' ricca di negozi dove poter fare un po' di shopping, ma soprattutto è qui che si trova il famoso toro.

Per riposarvi un po' tra un giro e l'altro vi consigliamo di noleggiare una camera in un albergo a ore, a Milano esistono tantissime strutture di questo tipo, che si sono attrezzate per ospitare i turisti che non intendono pernottare in città.


Orchidee rare online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

Condividi su Facebook: